In arrivo una nuova indennità da Covid-19 per i lavoratori dello spettacolo

indennità discontinuità spettacolo
In arrivo l’indennità di discontinuità per i lavoratori dello spettacolo
4 Novembre 2021
Esperienze di piattaforme cooperative in Europa: sfide, opportunità e strategie di successo
5 Novembre 2021
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Ministro Franceschini annuncia l’arrivo di un’ulteriore indennità per i lavoratori dello spettacolo in un nuovo decreto che sarà registrato a breve. Per ora non conosciamo né l’importo esatto né la data precisa nella quale sarà possibile fare domanda.

La nuova indennità per i lavoratori dello spettacolo

Roma, 5 novembre. «Prosegue l’intervento del Governo a sostegno dei lavoratori dello spettacolo, duramente colpiti dalla prolungata interruzione forzata degli spettacoli dal vivo a causa della pandemia».

Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha annunciato la firma di un nuovo decreto che destina ulteriori 90 milioni di euro a ristoro dei redditi dei lavoratori dello spettacolo: «Si tratta – prosegue Franceschini – di misure che offrono un aiuto fattivo nel momento della ripartenza, di cui lo spettacolo è uno degli indiscussi protagonisti».

Il decreto è stato trasmesso ai competenti Organi di controllo e sarà disponibile, a registrazione avvenuta, sul sito del Ministero della cultura all’indirizzo https://cultura.gov.it/comunicati/decreti-del-ministro.

L’avviso con procedura, modalità e scadenze per le presentazioni delle domande di contributo verranno pubblicati sul sito della Direzione generale Spettacolo, entro dieci giorni dalla data di registrazione dei decreti.

Clicca qui per leggere il comunicato stampa del Ministero della Cultura.