Veneto: sostegno per le imprese colpite da Covid-19, anche nello spettacolo

workers buyout
Workers buyout: accordo tra Cgil, Cisl e Uil e Alleanza Cooperative per promuoverlo
10 Febbraio 2021
riapertura luoghi spettacolo
Tavolo permanente del Mibact: in vista la riapertura dei luoghi di spettacolo?
22 Febbraio 2021
Tempo di lettura: 1 minuto

La Regione Veneto ha approvato un sostegno di 18 milioni per le imprese che coinvolge anche quelle dello spettacolo. La scadenza per partecipare è il 3 marzo 2021.

Veneto: intervento di sostegno di 18 milioni di euro per le imprese

La Giunta Regionale del Veneto ha approvato a fine dicembre un intervento di sostegno destinato alle imprese che sono state colpite dalle restrizioni imposte dall’emergenza Covid-19, con una dotazione finanziaria pari a 18.365.921,05 di euro. La misura sarà attivata da Unioncamere Veneto attraverso uno o più bandi rivolti alle imprese aventi una sede operativa in Veneto.

È uscito il primo bando “ristori” per sostegno alle imprese colpite dal Covid-19

Per il primo bando – denominato ristori – l’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda è prevista a partire dalle ore 10.00 del 10 febbraio 2021, fino alle ore 17.00 del 3 marzo 2021.

Tutte le domande presentate in possesso dei requisiti saranno finanziate fino a esaurimento delle risorse disponibili.

Le informazioni relative al bando sono disponibili nella pagina dedicata alle attività produttive al seguente indirizzo: https://www.regione.veneto.it/web/attivita-produttive/bando-ristori.

Contattaci
shares